Enrique Serra y Auquè

Enrique Serra y Auquè (attr.)

(Barcellona, Spagna, 1859 – Roma, 1918)

Paesaggio lacustre (Campagna Romana ?)

Suggestivo paesaggio lacustre, con anche barche, forse una veduta della Campagna Romana o di un lago laziale, o forse anche una realistica o ideale veduta delle paludi pontine, località  vissute dal noto artista spagnolo, originario di Barcellona, per molti anni domiciliato in Italia, sia a Napoli che a Roma; e fu proprio a causa della malsana aria paludosa della Campagna Romana che l’artista si ammalo’ di malaria, malattia che lo costrinse a lasciare temporaneamente l’Italia per rientrare nella sua Spagna per curarsi, e successivamente tornò a Roma e quì trascorse gli ultimi anni della sua vita;

dipinto di belle dimensioni, olio su tela, misura circa cm. 67×122; esemplare ancora su tela e telaio originario, dipinto offuscato da vecchio sporco, pertanto meritevole di pulitura; presenti vecchie annotazioni al verso del quadro; esemplare databile presumibilmente al primo ‘900 (una vecchia annotazione al verso del quadro indica: Roma, 1917 ).

(esemplare in conto vendita e pertanto conservato in collezione privata, sono vietate riproduzioni non autorizzate; si accettano proposte di acquisto)