Robert Combas

Dopo l’esordio di Hervé Di Rosa, che nel gennaio 1984 espose una serie di disegni su carta tratti dal suo «Libro d’Artista» (si veda il libro-catalogo pubblicato in occasione della mostra), un altro noto esponente della Figuration Libre francese espone ora allo Studio Liquor Vitae di Pietro Vocale a San Severo (FG). Trattasi di ROBERT COMBAS, fondatore del movimento con Di Rosa, Boisrond e Blanchard. Nato nei 1957 a Lyon, attualmente residente a Parigi, Combas ha al suo attivo una serie eccezionale di mostre presso i più prestigiosi centri d’arte e gallerie europee ed americane. Tra le principali, ricordiamo quelle da Eva Keppel (Dusseldorf), Swart (Amsterdam), Yvon Lambert (Paris), Leo Castelli (New York), Marilena Bonomo (Bari), Pellegrino (Bologna), il Capricorno (Venezia), Holly Solomon (New York), Krìnzinger (Innsbruck) e ancora al Museo di Groningen, alla Tate Gaiiery di Londra, al Musée d’Art Moderne di Parigi, alle varie Fiere di Basilea, Parigi, Dusseldorf, ecc.

Nella mostra personale allo Studio di Pietro Vocale sono presenti dipinti e disegni tra i più significativi dell’artista. L’inaugurazione e’ prevista per il 5 marzo alle ore 17, Per tutto il mese di marzo l’esposizione si potrà visitare tutti i giorni nei locali della galleria di Via Recca n. 20 a San Severo, su appuntamento telefonico (Tel. 0882 24153). Cataìcghi ed altro materiale illustrativo in galleria.

marzo 1985

Principali artisti che hanno esposto nella galleria di Pietro Vocale: Beers, Buthe, Carmi, Chia, Cucchi, Dahn, Del Pezzo, Del Re, Di Rosa, Dorazio, Frank, Klauke, Knap Krips, Magli, Mascalchi, Mosbacher, Nitsch, Oberhuber, Rainer, Stout, Violetta